Consulenza sicurezza sul lavoro

Businesspoint offre una consulenza completa per la messa a punto della normativa sicurezza sul lavoro.

Con l’introduzione della normativa 626 del 1994 e successive modifiche introdotte con il d.lgs 81/08 e 106 del 2009, ogni DL, ossia datore di lavoro, ha l’obbligo di attivare una serie di iniziative all’interno della propria azienda rivolte a garantire la salute e la sicurezza dei propri lavoratori.

Tra le misure più rilevanti ricordiamo la redazione del DVR (documento per la valutazione dei rischi), la nomina dell’RSPP (responsabile del servizio di prevenzione e protezione) e la formazione di tutti i lavoratori e di quelle figure atte a garantire gli interventi di primo soccorso e di antincendio, i quali sono addetti obbligatori ed essenziali.

Inoltre il DL, dopo aver effettuato la valutazione dei rischi, con l’ausilio della nostra consulenza, dovrà fornire ai lavoratori, ove necessario, i DPI (dispositivi di protezione individuali), in base alla mansione e al rischio al quale sono esposti.

A seconda dei rischi ai quali è esposto il lavoratore, il DL dovrà adottare misure di prevenzione diverse, ad esempio i lavoratori video terminalisti, quelli deputati alla movimentazione manuale dei carichi (MMC) , quelli sottoposti a rischio chimico, biologico, amianto, polveri sottili, fumi e vapori tossici come solventi chimici, vapori di benzina, tutti dovranno essere sottoposti a visite mediche di routine previste dal piano di sorveglianza sanitaria che verranno concordate con l’MC, ossia il medico competente debitamente nominato.

Tutto quanto espressamente indicato potrà essere svolto con puntualità e professionalità dai consulenti Businesspoint su tutto il territorio nazionale e a prezzi estremamente competitivi, offrendo un servizio di consulenza di qualità con mezzi all’avanguardia.